Settore Politiche sociali, pubblica istruzione e biblioteca

Sede: via Scipione 1 – piano terra;

Orario al pubblico (si riceve anche su appuntamento): 

  • lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.30 alle 11.30 presso l'ufficio sito al 1° piano del Municipio

Responsabile: Lucia Locci

Contatti:

Indicazioni di carattere generale:

  • Programmazione, progettazione, realizzazione del sistema locale dei servizi sociali con particolare attenzione alle seguenti aree:
    • infanzia, Adolescenza e Famiglia;
    • anziani e famiglia;
    • disabilità e famiglia;
    • salute mentale e famiglia;
    • dipendenza e famiglia;
  • misure di contrasto della povertà e di sostegno al reddito e servizi di accompagnamento per l’inclusione sociale;
  • interventi di tutela dei minori in situazioni di disagio e di nuclei familiari in difficoltà;
  • misure economiche e servizi per favorire la vita autonoma e la permanenza nel proprio domicilio di persone non autosufficienti;
  • intervento sociale per fronteggiare emergenze personali e familiari, specie quando derivanti da violenza intra o extrafamiliare;
  • interventi di inserimento presso famiglie, persone e strutture semiresidenziali e residenziali;
  • interventi per contrastare condizioni di dipendenza da sostanze e da altra causa;
  • prestazioni per l’inserimento e l’integrazione sociale di persone con disabilità fisica e psichica in attuazione della Legge 5 febbraio 1992, n. 104;
  • interventi in favore dei soggetti sottoposti a provvedimento dell’autorità giudiziaria e in esecuzione penale esterna (misure alternative alla detenzione) in stato di bisogno e privi di risorse per il loro reinserimento e integrazione sociale;
  • rilascio delle autorizzazioni al funzionamento sulla base dei criteri determinati dalla Regione e lo svolgimento dei compiti di vigilanza su strutture e servizi residenziali e semiresidenziali siti nel territorio;
  • determinazione della compartecipazione alla spesa da parte degli utenti dei servizi, sulla base dei parametri individuati dalla Regione;
  • programmazione e gestione degli interventi attinenti il “diritto allo studio” nella scuola primaria e secondaria di 1° grado;

L’erogazione dei servizi e degli interventi è svolta:

  • in forma diretta, dal Comune che è anche titolare delle funzioni di gestione; i principali interventi gestiti in forma diretta sono:
    • programma Ore Preziose;
    • affidamenti familiari;
    • procedimento per l’allestimento del Centro Giovani;
    • procedure relative agli alloggi di edilizia residenziale pubblica;
    • inserimento di minori in strutture protette;
    • inserimento di minori in attività sportive;
    • inserimento di anziani e disabili in strutture protette;
    • inserimenti in centri diurni per disabili psicofisici;
    • programma sperimentale “Ritornare a casa”;
    • programma sperimentale interventi immediati;
    • tirocini formativi e di orientamento con borsa e premio all’assunzione;
    • contributi per canoni di locazione - Legge 9 dicembre 1998 n. 431, art. 11;
    • programma realizzazione azioni di contrasto delle povertà estreme;
    • interventi di cui alla L.R.8/99 art. 4;
    • interventi di cui alla L.R.9/2004 – neoplasie;
    • contributi per l’eliminazione delle barriere architettoniche – Legge n. 13/89;
    • procedura per il riconoscimento del bonus energia elettrica;
  • in forma indiretta attraverso l’affidamento dei servizi e il convenzionamento in regime di accordo contrattuale:
    • assistenza domiciliare e segretariato sociale;
    • centro di aggregazione sociale anziani;
    • progetti personalizzati a favore di persone con handicap grave Legge 162/98;
    • asilo Nido - Centro gioco e Spazio Famiglia;
    • servizi Sociali in Rete – educazione, scuola e famiglia;
      • sostegno Educativo;
      • animazione estiva;
      • prevenzione della dispersione scolastica;
      • recupero scolastico;
      • sostegno educativo scolastico;
      • rapporti con il Tribunale Ordinario e con il Tribunale per i Minorenni;
    • prestazioni sociali agevolate.

Dipendenti:

Rossana Santus

Isabella Caschili

Simona Manunza

Angelo Musiu

Ufficio Segretariato Sociale

Sede: via Piave 1

Contatti:

Orario al pubblico (si riceve anche su appuntamento): 

  • martedì: 10.30 - 12.30 e 17.00 - 18.00 
  • giovedì e venerdì: 10.30 – 12.30

Referenti:

Renata Parasuco

Stefania Brandolini

Pier Paolo La Spada

Ufficio Servizi Sociali in rete (area minori)

Sede: Via Scipione 1 - Piano Terra- Ex Polizia Locale

Contatti:

  • telefono: 0702360284

Referenti:

Francesca Manunta

Francesca Santoboni

Manuela Istaviani

Ufficio Pubblica Istruzione

Sede: via Scipione 1 – primo piano

Orario al pubblico

  • dal lunedì al venerdì 11.00 - 13.30 
  • martedì e giovedì: 16.30 – 18.30 

Indicazioni di carattere generale:

  • Istruzione:
    • programmazione annuale entrate e spese – adozione di atti ed adempimenti vari relativi al diritto allo studio – rapporti con le scuole e la Regione Sardegna;
    • predisposizione atti appalto e gestione mensa scolastica – buono pasto elettronico: controllo delle presenze e dei pagamenti. Liquidazione fatture per fornitura pasti nella mensa - adozione tabelle differenziate utenti;
    • servizio scuolabus e visite di istruzione nella scuola dell’obbligo - pratiche per rimborso spese viaggio per utilizzo mezzi propri;
    • progetti di sperimentazione didattica e di laboratorio con finanziamenti comunali o regionali – concessione fondi di rotazione alle scuole pubbliche (spese di manutenzione e materiali di consumo);
    • convenzioni e contributi verso la scuola privata;
    • concessione assegni di studio e contributi per rimborso spese viaggio (su fondi L.R. n.25/93 e L. 62/2000 e su fondi comunali); borse di studio (L. 62/2000) per scuole elementari, medie e superiori; contributi per fornitura libri di testo (L. 448/98), concorsi, bandi, approvazione graduatoria e pagamenti;
    • liquidazione a favore delle librerie per fornitura libri di testo nelle scuole elementari;

    Dipendenti:

    Simona Pintus

    Cristina Cara

    Biblioteca Comunale

    Sede: via Roma

    Orario al pubblico

    • dal lunedì al venerdì: 8.00 - 14.00 (lunedì solo consultazioni) 
    • martedì e giovedì 15.00 – 19.00

    Indicazioni di carattere generale:

    • attività di programmazione e gestione dei servizi bibliotecari, della mediateca e dell’archivio storico;
    • progettazione, sviluppo, gestione e trattamento scientifico delle raccolte documentarie e informative (libri, riviste, documenti e materiale audiovisivo);
    • realizzazione delle attività culturali finalizzate alla promozione e valorizzazione dei servizi (mostre, visite guidate delle scuole, progetti di promozione alla lettura, presentazione libri, ecc.);
    • gestione e organizzazione dei servizi al pubblico (assistenza, prestito, consultazione, reference, collegamenti informatici e multimediali) - rilevazione ed elaborazione dei dati sul servizio;
    • attività di analisi ricerca e studio per la definizione degli interventi;
    • realizzazione di ricerche bibliografiche complesse e di bibliografie e percorsi di lettura;
    • istruzione, predisposizione e redazione di atti e provvedimenti del servizio;
    • cura dei rapporti con tutti gli enti pubblici (Regione, Ministero, ecc.) per l’acquisizione dei finanziamenti e la realizzazione dei progetti;
    • gestione dei rapporti con gli istituti universitari, con la scuola e le associazioni del territorio.

    Dipendenti:

    Simonetta Mura

     

    Temi: