Bando per l'accesso a contributi per interventi di restauro nel centro storico di Sestu

E' indetto un bando per la concessione di contributi finalizzati all'esecuzione di interventi di recupero primario degli edifici del centro storico di Sestu, finanziati dalla Legge regionale per la tutela e valorizzazione dei centri storici della Sardegna. I fabbricati interessati, per la porzione a nord del fiume, sono quelli ricadenti nell’area individuata nel Programma Integrato, compresa tra via Roma, parte di via San Gemiliano, via Mantova, via Fiume, piazza San Salvatore e parte di via Nuova; per la porzione a sud del fiume compresa tra parte di via Monserrato, piazza Sant’Antonio e parte di Corso Italia. I proprietari possono presentare la propria manifestazione d’interesse per partecipare al bando 2015 nel rispetto della Legge Regionale n.29/1998, che prevede la concessione di contributi per il recupero primario di immobili di epoca antecedente il 1940. Il modulo di manifestazione di interesse dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune, preferibilmente per posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo protocollo.sestu@pec.it, entro e non oltre le ore 14 del 4 Dicembre 2015. L’integrazione della documentazione, compresa la richiesta di finanziamento, dovrà pervenire, a pena di esclusione, all’Ufficio Protocollo del Comune con le predette modalità entro e non oltre le ore 14 dell’11 dicembre 2015. Per tutte le informazioni sulla procedura e per la relativa modulistica si rinvia alla documentazione di seguito allegata.

Data di pubblicazione: 

Giovedì, 26 novembre 2015

Data di scadenza: 

Venerdì, 4 dicembre 2015

Stato: 

In pubblicazione

Ufficio di riferimento: 

Urbanistica - Edilizia privata

Allegati: